giovedì 23 settembre 2010

Facebook inaccessibile per milioni d'utenti, panico tra i suoi iscritti


Panico per i milioni di utenti Facebook, che ogni giorno non possono fare a meno di loggarsi al social network di Mark Zuckerberg. Il sito di Facebook è rimasto inaccesibile per un paio d'ore. In poco tempo sul web è dilagato il terrore: un rincorrersi di ipotesi, da manutenzioni non annunciate ad "attacchi hacker cinesi". Come riporta lo status della pagina ufficiale di Facebook, aggiornato circa 3 ore fà, si tratta d'un problema a server di terze parti: "We are experiencing an issue with a third-party networking provider that is making it difficult for some of you to connect to Facebook. We are in contact with this provider and working to fix the issue as soon as possible."

Nessun commento:

Posta un commento