mercoledì 22 settembre 2010

I cybercriminali sfruttano la fiducia degli utenti per le loro attività

SonicWALL, fornitore leader di infrastrutture di rete intelligenti e soluzioni per la protezione dei dati, ha pubblicato il bollettino di metà anno relativo alle principali tendenze del crimine informatico nel 2010. Dal 1° luglio 2009 al 30 giugno 2010, l'azienda ha tenuto traccia delle minacce informatiche a livello globale. Sempre più persone ricevono e-mail che invitano a visitare siti web fake per completare la transazione. Coloro che immettono dati personali su un sito web falsificato sono esposti al forte rischio di furto d'identità o di download involontario di software dannosi per il PC. È inoltre possibile che venga sottratto loro denaro. Quest'anno i craker hanno invaso i siti di social networking disseminando malware e botnet che danno luogo a furti di identità, account o password.

Fonte: http://protezioneaccount.blogspot.com/

Nessun commento:

Posta un commento