giovedì 30 settembre 2010

Il virus Zeus colpisce anche i telefonini

Il Trojan bancario Zeus ha preso adesso di mira i telefoni cellulari, secondo alcuni ricercatori. Fortinet ha annunciato di aver scoperto un nuovo malware mobile chiamato SymbOS / Zitmo, progettato per intercettare gli sms di conferma che le banche inviano ai clienti per l'online banking. Ciò potrebbe consentire ai criminali di autenticare ed approvare delle operazioni bancarie all'insaputa della vittima. In questo attacco, il malware visualizza una finestra pop-up nel browser che spinge le vittime a fornire i loro numeri di cellulare e il modello di telefono. Vengono quindi utilizzate queste informazioni per inviare un messaggio di testo alla vittima che contiene un link che scaricherà una versione del malware scritto per la piattaforma mobile.

Fonte: http://future-web-net.blogspot.com/

Nessun commento:

Posta un commento