giovedì 16 settembre 2010

Oltre 20 mila pagine infette sul Web, delle quali 11 mila su Facebook


Una ricerca di AVG, la software house produttrice del famoso antivirus, ha riscontrato quasi 20.000 pagine compromesse contenenti minacce web che potrebbero danneggiare il computer o portare via i vostri dati personali. Ovviamente più si utilizzano questi siti web e più possibilità ci sono di inciampare in una pagina compromessa. La ricerca di AVG mostra che sono particolarmente a rischio gli utenti di età compresa tra 18-25 anni.. L'analisi ha utilizzato il nuovo portale di informazioni sulle minacce chiamato AVG Threat Labs, che fornisce immediatamente l'analisi di sicurezza di un sito web, comprese le statistiche di rilevazione, mostrando 19.491 pagine web compromesse attraverso le 50 reti sociali top a livello mondiale. Di questi più della metà, 11.701 sono su Facebook. YouTube risulta avere anche una notevole quantità pagine web compromesse e cioè ben 7.163.

Nessun commento:

Posta un commento