sabato 18 settembre 2010

Rapporto Sicurezza Norton: uomini creduloni e donne messe ko dallo shopping

Ingenui e distratti, gli uomini italiani sono più vulnerabili delle donne alle minacce della rete. Ad adescarli è sempre il solito sistema: l'erotismo. Per loro il richiamo di una donna nuda è più forte degli avvertimenti sul cybercrimine. E, pur sapendo che dietro un banner può nascondersi un virus o un tentativo di furto, i maschi italiani cliccano in maniera quasi automatica. Per risolvere il problema, poi, ci vogliono in media 93 euro e 36 giorni. Una notevole cifra e una gran perdita di tempo. Le donne sono più prudenti, ma le loro difese vanno facilmente ko davanti alla passione per lo shopping. E’ quanto emerge dal Norton Cybercrime Human Impact Report, una ricerca commissionata da Symantec sui comportamenti online, che ha l’obiettivo di comprendere gli approcci più diffusi alla rete, i rischi e le minacce che gli utenti affrontano e le azioni volte a difendersi dagli attacchi.

Fonte: http://future-web-net.blogspot.com/

Nessun commento:

Posta un commento