martedì 7 settembre 2010

Su Facebook i contatti e poi gli vendeva hashish a scuola, arrestata

Ha da poco compiuto 18 anni ed e' stata arrestata dai Carabinieri di Todi (Perugia) con l'accusa di spaccio di stupefacenti. I militari hanno accertato che durante lo scorso anno scolastico vendeva hashish a minorenni che aveva precedentemente contattato su Facebook, in un istituto superiore di Todi. I militari hanno accertato che, tramite Facebook, conveniva quantita' dello stupefacente e prezzo di vendita con i suoi giovani clienti, la droga poi veniva consegnata nell'istituto o nei pressi. Le indagini andranno avanti per individuare il canale di approvvigionamento dello stupefacente da parte della da poco maggiorenne, e per individuare eventuali altri complici.

Fonte: http://facebook-inside.blogspot.com/

Nessun commento:

Posta un commento