sabato 2 ottobre 2010

In strada come in rete


Dopo i brillanti risultati dell’anno scorso, l’Assessore alle Politiche della Sicurezza e Protezione civile della Provincia di Roma, Ezio Paluzzi, e il prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, presentano la seconda edizione di "In strada come in rete". Proteggere i ragazzi dai rischi del web e dai pericoli della strada. L’obiettivo è quello di contrastare i nuovi rischi adolescenziali, in particolare la pedo-pornografia on-line e le altre minacce della navigazione web, il cyber bullismo e i pericoli che incombono sui ragazzi in strada. I ragazzi, inoltre, saranno coinvolti in un concorso che prevede la realizzazione di elaborati o mini-video raccolti e pubblicati dal portale web skuola.net, dove potranno essere votati dagli utenti registrati.

Fonte: Future Web Net

Nessun commento:

Posta un commento