domenica 21 novembre 2010

Ancora phishing attraverso false mail di Poste italiane

Attenzione alla mail che ha come mittente un sedicente cliente@posta.it e come oggetto la sospensione del proprio conto bancoposta o postamat. Ecco il contenuto: "Gentile utente, Siamo spiacenti di annunciare che il suo conto è stato temporaneamente sospeso a causa di un errore nel nostro sistema. Per attivare il suo conto, clicca qui: Accedi ai servizi online. L'informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs 30 giugno 2009 n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali" a coloro che interagiscono con i servizi online di Posteitaliane, accessibili per via telematica. Siamo spiacenti per il disagio, il reparto sicurezza". Il link contenuto nella mail riporta ad una falsa pagina di Poste italiane. Cestinate la mail e non cliccate, naturalmente, sul link.

Nessun commento:

Posta un commento