domenica 21 novembre 2010

Nuova applicazione spam su Facebook, il codice di blocco

Facebook si trasforma in un portale di informazioni illimitate da rubare, aprendo la porta agli spammer che diffondono i loro contenuti sul social network. In questa ottica si colloca l'ultima applicazione spam chiamata SCHOOL GIRL, che apparentemente promette la visualizzazione di un video erotico, ma che in realtà non visualizzato alcun video, ma cliccando sulla pagina l'utente inconsapevolmente condividerà il post sulla propria bacheca e sarà di conseguenza visibile sulla homepage degli amici. Per gli utenti che sono caduti nella trappola e per coloro che desiderano tutelare i propri dati personali, loggati su Facebook cliccate su questo link per bloccare l'applicazione.

Nessun commento:

Posta un commento