mercoledì 22 dicembre 2010

Virus blocca l'accesso a Facebook e prende il Pc in ostaggio


Una nuova versione del worm di messaggistica istantanea (IM) Yimfoca blocca l'accesso a Facebook e chiede alla vittima di completare delle indagini prima di essere ammesso sul sito web. Agli utenti che non riescono a completare l'operazione, la prima volta, quando si tenta di accedere nuovamente facebook.com, verrà visualizzato un messaggio che dice "tu non hai accesso al tuo account perché non completi questa indagine".

Il messaggio va via solo solo dopo il riavvio del computer, a quel punto si offre di completare nuovamente un sondaggio. Vale la pena notare che facebook.com rimane accessibile tramite altri browser come Mozilla Firefox o Google Chrome. Noi consigliamo di prestare la massima attenzione quando si ricevono messaggi, anche da amici, e nel caso il sistema sia stato compromesso effettuare una scansione col programma Malwarebytes.

Via: Protezione Account

Nessun commento:

Posta un commento