sabato 2 aprile 2011

Facebook aggiorna il sito mobile e la piattaforma subisce rallentamenti

Se vi chiedete il perchè di tanti problemi sulla piattaforma in queste ore, Facebook ha lanciato un importante aggiornamento al proprio sito web mobile per dispositivi come l'iPhone e iPod touch, secondo un posting blog di Lee Byron, Interactive Designer Information presso Facebook. In precedenza, Facebook ha avuto due siti web per cellulari: touch.facebook.com per touchscreen e m.facebook.com per altri cellulari. La diffusione dei telefonini è totale. Con il nuovo m.facebook.com, gli utenti con i dispositivi touch di fascia alta vedranno una ricca interfaccia touch-friendly, grande sito e migliori funzionalità per gli utenti dei telefoni. Ogni dispositivo utilizzerà lo stesso framework. In questo modo Facebook è in grado di muoversi ancora più velocemente e potrà costruire nuove funzioni soltanto una volta per ogni dispositivo mobile. Questo significa anche che tutti possono accedere alle stesse funzioni, come la scrittura di messaggi o il controllo dei luoghi. Non ci sarà più una differenza tra m.facebook.com e touch.facebook.com, automaticamente vi verrà servita la migliore versione del sito per il dispositivo. Alcuni utenti hanno chiesto circa 0.facebook.com. Questo sito utilizza anche la stesso codice di base di m.facebook.com.

Nessun commento:

Posta un commento