domenica 7 luglio 2013

Stonesoft Security Engine 5.5 con motori virtuali e migliori prestazioni


Stonesoft, società esperta in cyber security, presenta la nuova piattaforma Stonesoft Security Engine e Stonesoft Management Center 5.5. La piattaforma è alla base di Stonesoft Next Generation Firewall e delle altre soluzioni di sicurezza. La nuova versione consente agli Manager Security Service Provider (MSSP) di servire più utenti con un’unica appliance. Le prestazioni di ispezione sono inoltre sensibilmente migliorate.

Motori Virtuali
I motori virtuali consentono agli MSSP di servire più clienti con meno device fisici, così da migliorare il risparmio di costi attraverso l’abbassamento dei costi iniziali e la riduzione dell’utilizzo di personale e risorse. I motori virtuali sono inoltre la soluzione ideale per ambienti governativi ed enterprise nei quali è obbligatoria la netta separazione tra reti.

Stonesoft Security Engine 5.5 è stato progettato per essere totalmente compatibile con gli MSSP. I motori virtuali dei vari utenti possono essere distribuiti in maniera molteplice tramite i domini di Stonesoft Management Center (SMC), così da poter servire sino a 250 utenti con una singola appliance. Lo stesso motore può avere contemporaneamente più policy di sicurezza, tabelle di routing separate e indirizzi IP sovrapposti per diverse interfacce. Il Security Engine può essere arricchito con funzioni di scalabilità e alta disponibilità.

Prestazioni di ispezione migliorate
La versione 5.5 presenta grandi miglioramenti nelle prestazioni di ispezione, con un risultato superiore di oltre il 100% rispetto alle precedenti versioni. In particolare la gestione di piccoli packet è stata migliorata. “Solitamente prestazioni e sicurezza son difficili da coniugare e le soluzioni hardware son state imbattibili sulle prestazioni. Ora, per la prima volta, il software offre prestazioni migliori senza compromettere la sicurezza”, dichiara Emilio Turani, Country Manager di Stonesoft per l’Italia.

Disponibilità
Le versioni 5.5 di Stonesoft Security Engine e di Stonesoft Management Center sono già disponibili da giugno.


Stonesoft
Stonesoft Corporation (NASDAQ OMX: SFT1V) fornisce soluzioni per la sicurezza di rete dinamiche, basate su software e pensate per il cliente, in grado di mettere al sicuro il flusso di informazioni e di semplificare la gestione della sicurezza. Stonesoft ha clienti nei settori pubblico e privato che necessitano di alta disponibilità, semplicità di gestione, compliance, sicurezza dinamica, protezione degli asset IT e continuità operativa contro le sempre più pressanti minacce del cybercrime. 

Il mercato riconosce a Stonesoft la scoperta delle tecniche di evasione avanzata (AET), utilizzate in attacchi mirati ad aggirare la sicurezza delle reti. L’offerta è basata su Stonesoft Security Engine, il primo motore modulabile di mercato ad agire come firewall di nuova generazione, IPS e SSL VPN. Alla base della proposta Stonesoft Management Center è in grado di fornire la gestione unificata di reti intere. 

Stonesoft vanta il più alto tasso di fidelizzazione dei clienti nel mercato grazie a TCO bassi, semplicità di gestione ed eccellenza nella gestione del cliente. I clienti di Stonesoft sono più di 6.500 aziende di media e grande dimensione, in vari settori e mercati geografici. Fondata nel 1990, Stonesoft ha un valore riconosciuto da enti di certificazione, analisti e clienti. La sede centrale si trova ad Helsinki, in Finlandia. In Italia Stonesoft è presente da oltre 10 anni e ha uffici a Milano e Roma. Per maggiori informazioni www.stonesoft.com.




Fonte: Blackpencil

Nessun commento:

Posta un commento