domenica 15 gennaio 2017

WhatsApp: vulnerabilità permette lettura chat criptate, società nega


Attivisti della privacy hanno portato alla luce una presunta vulnerabilità presente in WhatsApp, definendola come una "grande minaccia per la libertà di parola" e avvertono che potrebbe essere sfruttata da agenzie governative. Ma l'app di messaggistica istantanea di proprietà di Facebook chiarisce: "Nessuna porta segreta per spiare le chat". Secondo l'edizione online del quotidiano britannico The Guardian, la "porta di dietro" permetterebbe a WhatsApp, Facebook o potenzialmente ad altri, di intercettare e leggere i messaggi cifrati presenti all'interno di tutte le chat.

domenica 8 gennaio 2017

Sicurezza IT, 2017 sarà l'anno dei Ransomware delle cose per ESET


Sicurezza a rischio riscatto già nel 2016, in Italia la minaccia da ransomware (trojan che cifra i file a scopo estorsivo) ha raggiunto nell’ultimo anno il 40% di infezioni con Nemucod e il 35% con ScriptAttachment. ESET, il più grande produttore di software per la sicurezza digitale dell’Unione Europea, ha pubblicato un rapporto con le previsioni annuali sulla sicurezza per il 2017 intitolato - “Trends 2017:  Security Held Ransom”. Il rapporto presenta nove temi chiave sulla sicurezza informatica sia per le aziende sia per gli utenti privati, introducendo le nuove minacce che prenderanno forma nel 2017.